Cos’è la termoformatura sottovuoto

La termoformatura è il processo di lavorazione della plastica per creare blister ed espositori da banco usati nel settore medicale, dell’alta cosmesi, dell’automotive e nell’alimentare, ma non solo. Oggi i prodotti termoformati sono molto diffusi e rappresentano una parte importante della vita di tutti i giorni.

Le aziende che devono acquistare termoformati in plastica possono contare sui 40 anni e oltre di esperienza di Gruppo Niada, una delle aziende leader al mondo nella offerta di soluzioni di termoformatura e prodotti termoformati di qualità 100% italiani.

Caratteristiche e usi della termoformatura sottovuoto

La termoformatura sottovuoto è un processo di produzione utilizzato per creare prodotti in plastica mediante l’uso combinato di calore e pressione negativa. È una tecnica comune utilizzata nell’industria manifatturiera per creare prodotti di plastica di forma complessa, come confezioni, contenitori, vaschette, involucri e molti altri oggetti.

Il processo di termoformatura sottovuoto coinvolge diversi passaggi. Inizialmente, un film di plastica viene riscaldato fino a quando diventa flessibile e plastico. Quindi, il film viene posizionato sopra uno stampo che ha la forma desiderata per il prodotto finale. Un vuoto viene creato tra il film di plastica e lo stampo, generalmente utilizzando una pompa a vuoto, per aspirare l’aria e fare aderire il materiale plastico allo stampo.

Una volta che il foglio di plastica si adatta perfettamente allo stampo, viene raffreddato rapidamente per solidificarlo. A questo punto, il prodotto termoformato può essere rimosso dallo stampo. 

La termoformatura sottovuoto offre diversi vantaggi rispetto ad altri processi di produzione. Permette di creare prodotti di plastica con dettagli intricati e forme complesse. È anche un processo relativamente rapido ed efficiente, consentendo la produzione di lotti di prodotti in grande quantità. Inoltre, la termoformatura sottovuoto può essere utilizzata con una varietà di materiali plastici, inclusi polistirene, PET, PVC e molti altri.

Questo processo è ampiamente utilizzato in diverse industrie, come quella dell’imballaggio, dell’elettronica, del settore medico e dell’automotive, per creare una vasta gamma di prodotti in plastica che soddisfino le esigenze specifiche dei clienti.

Quali sono i vantaggi della termoformatura sottovuoto?

Rispetto ad altri processi di formatura, la termoformatura sottovuoto offre una serie di vantaggi:

● Utilizzo di materiali economici e possibilità di svolgere il processo in tempi brevi;

● Impiego di molti tipi di materiale plastico;

● Possibilità di ottenere spessori minimi e superfici anche molto complesse, non ottenibili con altri metodi;

● Produzione flessibile;

● Design personalizzabile.

In particolare acquistare un prodotto termoformato sottovuoto di NBC Niada permette alle aziende di ottenere benefici in termini di:

  1. Flessibilità del design: La termoformatura sottovuoto consente di realizzare prodotti con forme complesse e dettagliati. Può essere utilizzata per creare prodotti con pareti sottili, angoli arrotondati, superfici curve e altre caratteristiche che potrebbero essere difficili da ottenere con altri processi di produzione.
  2. Costi ridotti degli stampi: Rispetto ad altri metodi di produzione, come l’iniezione di plastica, la termoformatura sottovuoto richiede stampi meno costosi.
  3. Velocità di produzione: La termoformatura sottovuoto è generalmente un processo rapido e efficiente. Dopo la preparazione dello stampo e il riscaldamento del film di plastica, il ciclo di formatura richiede solitamente pochi minuti. Ciò consente di produrre grandi quantità di prodotti in un breve periodo di tempo.
  4. Personalizzazione: La termoformatura sottovuoto offre la possibilità di personalizzare i prodotti in plastica per soddisfare le esigenze specifiche dei clienti. È possibile apportare modifiche al design, alle dimensioni e ai dettagli del prodotto senza dover apportare modifiche significative allo stampo.

L’attrezzatura necessaria per la termoformatura sottovuoto ha generalmente costi inferiori rispetto ad altri processi di produzione come l’iniezione di plastica. Questo può rendere il processo più accessibile a piccole e medie imprese che desiderano produrre prodotti in plastica.

Termoformatura sostenibile con NBC Niada

La professionalità unita all’esperienza maturata sul campo, all’attenzione rivolta ad ogni richiesta, agli evoluti mezzi di ricerca e alle tecnologie avanzate impiegate, rappresentano la garanzia di un prodotto finale, in grado di soddisfare pienamente le richieste di chi, dal 1975, si affida a NBC Niada per la produzione di blister e termoformati in plastica riciclabile. Scegli i prodotti termoformati sostenibili a vantaggio dell’ambiente.

Contattaci per saperne di più e per acquistare i termoformati prodotti con la tecnica del sottovuoto.